La Tradizione della tua VacanzaLa Tradizione della tua Vacanza
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La Tradizione della tua VacanzaLa Tradizione della tua Vacanza
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La tradizione della Tua VacanzaLa tradizione della Tua Vacanza
La tradizione della Tua vacanza...La tradizione della Tua vacanza...
La Tradizione della Tua VacanzaLa Tradizione della Tua Vacanza
La Tradizione della tua VacanzaLa Tradizione della tua Vacanza
La Tradizione della Tua vacanzaLa Tradizione della Tua vacanza
La Tradizione della Tua VacanzaLa Tradizione della Tua Vacanza
  • Calcola preventivo

Parco Naturale Paneveggio

Il PARCO NATURALE PANEVEGGIO- PALE DI SAN MARTINO si estende per 190 kilometri quadrati di acque, rocce e foreste da esplorare.

Molte sono le escursioni tra prati e pascoli, dimostrazioni nelle malghe che producono formaggi, passeggiate nella foresta dei violini, visite in aziende agricole con degustazione di prodotti tipici.

logo parco

Particolarmente interessante il Sentiero Etnografico del Vanoi, un insieme di sentieri che collegano i paesi con le malghe sulle antiche strade che venivano percorse fino a 30 anni fa.

Questo territorio è caratterizzato da una ricca palette di colori naturali spettacolari: il verde intenso delle secolari foreste di conifere, quello più dolce e lucido dei boschi di latifoglie, il verde vivace dei prati e pascoli che si tinge di rosa, viola e giallo a seconda dei periodi di fioritura, il grigio-azzurro delle Pale di San martino che al tramonto si incendia di fiamme rosso arancio, il vinaccia del porfido della catena del Lagorai, tutte le sfumature di blu e azzurro intenso dei laghi e dei torrenti e il fulvo manto di cervi e caprioli. E' proprio il cervo l' animale simbolo del parco, e si può ammirare da vicino nella grande area del Centro Visitatori di Paneveggio.

Altro polo del Parco è la Villa Welsperg, storica dimora dei conti Welsperg, ora sede amministrativa che ospita un moderno centro visitatori con ampi spazi espositivi.

Trekking con Asini

 

Da luglio a settembre molte sono le esposizioni e le mostre adatte a soddisfare ogni tipo di curiosità:

UROGALLO il Signore dei Boschi - Villa Welsperg fino al 30 settembre

COL BEL NO SE MAGNA - Storia e Memoria dell'Alimentazione in ambiente alpino - Villa Welsperg fino al 31 agosto

LA CARTOLINA delle DOLOMITI - Premio Dino Buzzati c/o Biblioteca di Villa Welsperg e Biblioteca di Fiera di Primiero - dal 2 al 30 settembre

BIODIVERSITA' Riflessioni sulla molteplicità della vita - Centro Visitatori di Paneveggio fino all'8 settembre

VANOI NOVECENTO dal Kaiser a Internet  - Le foto dal Secolo breve di una piccola valle alpina - Casa del Sentiero Etnografico a Caoria fino all'8 settembre

Offerte Speciali
  • Non ci sono offerte al momento.